Siete sopravvissuti al Natale, ai parenti, ai serpenti, avete passato indenni l’ultimo dell’anno, avete digerito il pandoro industriale che vostra moglie ha comprato alla Coop a sconto, anche le maledettissime calze della befana sono ormai alle spalle. Avete superato tutto questo e siete degli eroi, potete sopravvivere a tutto, ma non potete stare senza il Commento Tecnico e soprattutto i mitici voti sulle partite dell’Olimpia Legnaia. Mi sono perso la trasferta di Pontassieve (impegni di famiglia) e il mitico weekend di Arezzo (impegni di lavoro), ma ieri sera al Filarete c’ero.

Serie C Gold
15ª giornata
dom 12 gen 2020
CANTINI LORANO SRL LEGNAIA 63
DON BOSCO LIVORNO 51
PalaFilarete di Firenze

Intanto se volete farvi uni’dea di come è andata la partita, leggetevi il relativo articolo suol sito ufficiale dell’Olimpia Legnaia.. Commento Tecnico semplicissimo da fare. Nel primo quarto Legnaia era con la testa ad Arezzo, poi i ragazzi di coach Zanardo hanno giocato una ventina di minuti al massimo e nell’ultimo quarto c’è stata una sorta di allenamento. Vittoria facile perché Legnaia l’ha resa facile.

OLIMPIA LEGNAIA

Innocenti 8 meno preciso del solito al tiro, ma guida bene l’attacco gialloblu per 24 minuti.quelli in cui è in campo.

Nardi 9 il ragazzo è completamente guarito e questa prestazione ne è la prova scientifica. Mette anche a segno 15 punti, ma in questo sito delle statistiche non ce ne importa niente. Migliore in campo anche se avesse fatto 0/100 al tiro.

Rosi 7.5 mai una sbavatura. Fa vedere un bello scambio con Andrei, fra le altre cose.

Del Secco 8 partite come questa non sono il suo habitat naturale. E’ più tipo da battaglia.

Corzani 8 gioca in condizioni fisiche precarie, ma lotta come un leone su ogni pallone. E’ la guida spirituale della squadra.

Verrigni 8 prima partita con la maglia dell’Olimpia Legnaia. Prima impressione: questo ragazzo sa giocare a basket. Punto.

Cambi Matteo 8.5 i numeri dicono 5/7 da 2 e 2/3 da 3. Partita di sostanza.

Cambi Marco 7 questo ragazzo ha grinta. Teniamolo d’occhio.

Susini 7 completa un reparto lunghi di primo livello

Ridolfi 7 difesa bene, atteggiamento bene, passaggi bene, tiro bene. Tutto bene, però, come insegna il buon Bandinelli, quando sei in attacco e hai la possibilità di penetrare in area, cogli l’occasione al volo e fiondati verso canestro. Guarda quello che fa Bandinelli, è lui l’esempio da seguire.

Andrei 8.5 questo sarà un giocatore fondamentale nel girone di ritorno. E chi lo dice? Lo dico io. Punto.

Coach Zanardo 8.5 il voto giusto sarebbe 8, ma viene premiato con mezzo punto in più per aver finalmente messo i pantaloni della tuta blu invece di quelli grigi tipo pigiama anni ’80. Piano piano ce la facciamo a migliorargli il look, piano piano. Molto piano.

DON BOSCO LIVORNO

Mori Stefano 5 non mi ha convinto

Creati 6 fa bene il compito, ma per conquistare la salvezza bisognerà che faccia qualcosa di più

Onojaife Allan 7 i compagni lo cercano sempre e lui fa buone cose, ma deve sfruttare di più e meglio l’uno contro uno. Quando ha la palla in mano, chiaramente.

Ense 7 ottimo in fase di attacco, ma in difesa ci vuole più attenzione

Mencherini 8 è il miglior pezzo nel paniere del Don Bosco.. Non solo tecnicamente, proprio come approccio mentale.

Mori Alessandro sv ha giocato 9 secondi, troppo pochi per poter esprimere un giudizio

Bellavista 5 la sua scesa in campo non aggiunge niente alla partita

Kukuba 6 fa 0 /3 da 2 e 0/1 da 3. Mi ricorda me stesso quando ero giovane. Gli do la sufficienza in ricordo dei bei vecchi tempi

Kursunov 5.5 deve sfruttare meglio i minuti che il coach gli concede.

Mazzantini 5 non ci siamo

Coach Aprea 6 ha fra le mani una squadra giovane. In bocca al lupo.

ARBITRI

Luppichini di Viareggio (LU) e Baldini di Castelfiorentino (FI) 7.5 la partita è facile e da gestire e loro sono bravi a tenerla su questo binario.

0 0 vote
Article Rating