Ve ne avevo parlato lunedì 27 aprile in questo articolo L’Affrico fa cose, l’Avvenire 2000 riflette e la LNP vaneggia. Ma almeno si mangia. Di cosa sto parlando? della app che l’azienda Sporteams vorrebbe far usare alle società dilettantistiche.

La notizia che vi avevo segnalato era questa, mi cito

la polisportiva fiorentina US Affrico e la startup Sportsteam collaborano per testare un sistema in grado di prevenire e gestire situazioni di emergenza sanitaria da Coronavirus. In pratica si procederà ad un censimento digitale delle persone che frequentano la società sportiva, con il conseguente tracciamento delle loro interazioni.

OSSERVATORIO BASKET
27 aprile 2020

Oggi su Grosseto Sport mi leggo questo articolo La precisazione del Presidente del CRT-LND Paolo Mangini sulla App di Sporteams presentata durante la video conferenza di sabato 2 maggio

Andiamo in ordine. Sabato 2 maggio il presidente del calcio dilettantistico toscano Paolo Mangini, consente a Luca Bassilichi, responsabile di questa Sporteams, di presentare in videoconferenza il progetto di questa famosa app. App che, se ho ben capito, dovrebbe servire a società di basket, calcio e tennis. Società dilettantistiche toscane. Ora, se 2 + 2 fa ancora 4, se oggi Paolo Mangini sente la necessità di scrivere questo lungo comunicato stampa, quello pubblicato da Grosseto Sport per fare le dovute PRECISAZIONI, vuol dire che la presentazione di questa app ha suscitato qualche perplessità. Così, come qualche perplessità l’aveva suscitata a me lunedì 27 aprile.

Il punto importante di tutto il comunicato è questo

L’intervento di Bassilichi aveva, un obiettivo puramente informativo, anche e soprattutto in merito alla sola possibilità di poter disporre unicamente di una specifica app, sperimentata nel progetto e quindi disponibile in breve tempo (e non di tutti gli altri strumenti), che faciliterebbe molte delle operazioni che necessitano di uno spostamento e della frequentazione di luoghi affollati (pagamenti, consegna documenti ecc..).

PAOLO MANGINI
presidente CRT-LND

Tutto molto bello e ringraziamo la Sporteams per questa app che, ricordiamo, viene testata in questo periodo dall’Africo e che è così tanto sponsorizzata dal mondo del calcio. Ma io ripeto qui la stessa domanda che feci lunedì 27 aprile

I soldi per fare questo progetto di digitalizzazione e tracciamento chi ce li mette? 

OSSERVATORIO BASKET
lunedì 27 aprile

0 0 vote
Article Rating